Quantu sorprendente hè l'amore di Diu

250 quantu hè stupente u caru gottese

Ancu se eru solu 12 anni à l'epica, possu ancu ricurdà vivamente di babbu è missiavu, chì eranu assai felici di mè perchè avia portatu in casa tutti i A (i migliori gradi) in u mo raportu di scola. Cum'è una ricumpensa, u mo missiavu m'hà datu un portafogliu di coghju di alligatore d'aspettu caru, è u mo babbu m'hà datu una nota di 10 $ cum'è accontu. Mi ricordu cumu tramindui dicenu chì mi tenenu caru è sò furtunati d'avè mi in a so famiglia. M'arricordu ancu d'avè pigliatu munete da a banca piggy è scambiatu per una fattura di dollaru. Insemi cù a fattura di 1 $, u mo portafogliu paria pienu. Hè quandu aghju sapiutu chì mi sentia cum'è un milionariu à u bancone di penny candy.

Ogni volta chì ghjugnu s'avvicina à a festa di u Babbu, pensu à quelli rigali (a festa di u Babbu hè celebrata in parechji paesi a terza dumenica di ghjugnu). U mo ricordu hè vultatu è pensu à babbu, à missiavu è à l'amore di u nostru Babbu celeste. Ma a storia continua.

Ùn passava una settimana da quandu aghju purtatu a mo billetera è di soldi quandu aghju persu i dui. Eru devastatu! Anu da esse cascatu da a mo sacchetta nantu à a volta quandu era in u cinema cù l'amichi. Aghju cercatu tuttu, mi sò sempre camminatu; ma malgradu una ricerca chì durava parechji ghjorni, a billetera è i soldi ùn sò mai stati trovati. Ancu oghje, dopu à circa 52 anni, sentu sempre u dulore di perdita - ùn sò micca interessatu à u valore materiale per nunda, ma cum'è rigali da u mo missiavu è di u mio babbu significavanu assai per mè è eranu di grande valore persunale per mè. Hè interessante chì u dolore sparì prestu, ma u bellissimu ricordu di l'apprezziazione amorevule chì u mo babbu è u babbu m'hanu datu hè sempre stà viva in mè.

Quantu eru cuntentu di i so generosi rigali, era l'amore chì babbu è missiavu m'anu fattu vede chì mi ricordu cun tantu affettu. Diu ùn vole micca chì femu listessu - chì duvemu abbraccià a gioia a prufundità è a ricchezza di l'amore incondizionatu? Ghjesù ci aiuta à capì a prufundità è a larghezza di st'amore avvicinenduci di noi cù e parabole di a pecura persa, u soldu persu è u figliolu prodigiu. Queste parabole sò scritte in Luke 15 è illustranu l'amore passiunatu di u Babbu Celestiale per i so figlioli. E parabole si riferenu à u Figliolu incarnatu di Diu (Ghjesù) chì hè ghjuntu à noi, ci hà cercatu per purtammi in casa à u so Babbu. Ghjesù ùn solu ci rivela u so Babbu, ma rivela ancu a brama di u Babbu di entre in a nostra perdita è di purtacci in a so presenza amurosa. Perchè Diu hè amore puru, ùn cesserà mai di chjamà i nostri nomi in u so amore.

U pueta è musicante cristianu Ricardo Sanchez l'hà dettu: U diavule cunnosce u to nome, ma ti parla di i to peccati. Diu cunnosce i vostri peccati, ma ti indirizza per nome. A voce di u nostru Babbu Celestiale ci porta a Sua Parolla (Ghjesù) per mezu di u Spìritu Santu. A Parolla cundanna u peccatu in noi, u supera, è u manda luntanu (quant'è luntanu da l'Oriente da l'Occidente). Invece di ghjudicammi, a Parolla di Diu proclama u perdonu, l'accettazione è a santificazione.

Quandu e nostre orecchie (è cori) sò focalizati nantu à a parolla viva di Diu, pudemu capisce a so parolla scritta, a Bibbia, cum'è Diu hà vulsutu. - È a so intenzione hè di trasmette ci u missaghju d'amore ch'ellu hà per noi.

Questu diventa chjaru in Rumani capitulu 8, unu di i mo passaggi preferiti in a Bibbia. Accumincia cù a dichjarazione: "Allora ùn ci hè micca cundanna per quelli chì sò in Cristu Ghjesù" (Rumani 8,1). Si chjude cù u putente ricordu di l'amore eternu è incondizionatu di Diu per noi: "Perchè sò sicuru chì nè morte nè vita, nè anghjuli nè putenzi, nè presente nè futuru, nè altu nè bassu nè alcuna altra criatura ci ponu separà di l'amore. di Diu chì hè in Cristu Ghjesù u nostru Signore » (Rumani 8,38-39). Avemu l'assicuranza chì simu "in Cristu" (è appartene à ellu!) Perchè avemu intesu a voce di Diu in Ghjesù chì hà dettu: "È quandu ellu hà lasciatu fora tutte e so pecure, va davanti à elli è e pecure u seguitanu; perchè cunnosci a so voce. Ma ùn seguitanu un straneru, ma fughjenu da ellu; perchè ùn cunnosci micca a voce di i stranieri » (Johannes 10,4-5). Sentemu a voce di u nostru Signore è seguitemu à leghje a so parolla è sapendu ch'ellu ci parla. A lettura di e Scritture ci aiuta à vede chì simu in una relazione cù Diu perchè questu hè u so desideriu è chì a fiducia ci avvicina à ellu. Diu ci parla à traversu a Bibbia per assicurà u so amore affirmannu chì simu i so figlioli amati. Sapemu chì sta voce chì avemu intesu hè a voce di Diu. Quandu simu guidati da elli à praticà a carità è quandu avemu sempre più percepitu l'umiltà, a gioia è a pace in a nostra vita - sapemu chì tuttu questu vene da Diu u nostru Babbu.

Perchè sapemu chì u nostru Babbu divinu ci chjama da u nome di i so figlioli amati, simu motivati ​​à vive una vita cum'è Paul descrive in a so lettera à a chjesa in Kolossä:

Dunque s'appoghja cume eletti di Diu, cum'è santi è amati, misericordia calda, amabilità, umiltà, gentilezza, pacienza; e suppurtà l'unu è pardunate l'altru se qualchissia hà lagnanza contru l'altru; cum'è u Signore ti pardunà, cusì ti pardunate! Ma sopra tuttu attrae l'amore, chì hè u ligame di perfezione. È a pace di Cristu, à quale site chjamatu in un corpu, regnu in i vostri core; è sia ringraziatu.

Lasciate a parolla di Cristu abbundanza trà voi: insignà è esurtate unu à l'altru in ogni saviezza; cù salmi, inni è canti spirituali, Diu canta grati in i vostri cori. È tuttu ciò chì fate cù parolle o opere, fate tuttu in u nome di u Signore Ghjesù è ringraziate à Diu Babbu per mezu di ellu (Colossians 3,12-17u).

U ghjornu di u Babbu (è tutti l'altri ghjorni), dimustremu chì u nostru Babbu Celeste ci hà creatu per amà ci. Cum'è u nostru Babbu amorevule ch'ellu hè, vole chì ascultemu a so voce per pudè campà una vita piena in stretta relazione cun ellu - sapendu chì ellu starà sempre per noi, serà sempre cun noi è ci amerà sempre. Ramintemu sempre chì u nostru Babbu Celestiale ci hà datu tuttu in è per mezu di u Cristu u so Figliolu Incarnatu. A differenza di u portafogliu è di i soldi chì aghju persu parechji anni fà (ùn duravanu micca), u rigalu di Diu per voi (è per mè) hè sempre presente. Ancu se perde a vista di u so rigalu per un pezzu, u nostru Babbu Celestiale hè sempre quì - bussendu, circandu è truvenduvi (ancu sì apparentemente site persu) per chì siate u so rigalu di amore incondizionatu, infinitu, pienamente accettatu è sperimentatu.

di Ghjiseppu Tkach