Chì ne pensate di a vostra cuscenza?

396 chì ne pensate di a vostra cuscenza Trà i filòsufi è i teologi, hè chjamatu u prublema di a mente di u corpu (ancu prublema di u corpu-ànima). Ùn hè micca quarchi cosa di coordinazione motrice fine (cum'è bevite un sgrossu da una tazza senza sparisce nunda o sbagliate mentre ghjucassi a dardi). Invece, a quistione hè se i nostri corpi sò fisichi è i nostri penseri sò spirituali; in altre parolle, sì e persone sò puramente fisiche o una cumminazione di u fisicu è di u spirituale.

Ancu se a Bibbia ùn tratta micca direttamente di u prublema di u corpu di a mente, indetta chjaramente è distingue entre un latu non fisicu di l'esistenza umana (in terminologia di u Novu Testamentu) trà u corpu (Corpu, carne) è anima (Mente, spiritu). Eppuru, se a Bibbia ùn spiega cumu u corpu è l'anima sò in relazione o cumu interaccettanu esattamente, ùn si separa micca i dui o li presenta cum'è intercambiabili è l'ànima ùn hè mai ridutta à u fisicu. Diversi passaggi indicanu un "spiritu" unicu in noi è mostranu una cunnessione cù u Spìritu Santu, chì suggerisce chì pudemu avè una relazione persunale cù Diu (Rumani 8,16:1 è 2,11 Cor).

Quandu cunsideremu u prublema di u corpu di a mente, hè impurtante chì partemu cun un insignamentu basicu di l'Scrittura: ùn ci serebbe persone è ùn saranu micca ciò chì ci sò oltre una relazione esistente, continuu cù u trascendent Creatore Diu, chì hè tuttu E cose create è mantenevanu a so esistenza. A creazione (inclusi l'omu) ùn esisteria micca se Diu sia completamente separatu da ella. A Creazione ùn si hè micca creata stessu è ùn mantene micca l'esistenza stessa - solu Diu esiste in sè stessu (I Teologi parlanu di l'asità di Diu quì). L'esistenza di tutte e cose create hè un rigalu da Diu stessu esistente.

In cuntrastu à a tistimunione biblica, certi dicenu chì l'umani ùn sò più cà esseri materiali. Questa affermazione suscite a seguente pregunta: Cumu si pò diventà qualcosa di immateriale da a cuscenza umana da qualcosa cusì inconsciente cum'è materia fisica? Una question relacionata hè: Perchè ci hè una infurmazione sensoriale? Queste dumande suscite altre dumande in quantu à se a cuscenza hè solu una illusione o esiste una (quantunque micca fisica) cumpunente chì hè cunnessu à u cervellu materiale, ma deve esse distinguitu.

Quasi tutti accettanu chì a ghjente hà a cuscenza (un mondu internu di pinsamenti cù stampi, percepzioni è sentimenti) - chì hè generalmente chjamatu pensamentu è chì hè vera per noi cum'è a necessità di manghjà è di dorme. Tuttavia, ùn ci hè micca un accordu nantu à a natura è a causa di a nostra cuscenza / ragiunamentu. I materialisti a cunsidereghjanu solu com'è u risultatu di l'attività elettrokimica di u cereu fisicu. Non-materialisti (includendu i cristiani) vedenu cum'è un fenomenu immateriale chì ùn hè micca identicu à u cervellu fisicu.

I speculazioni nantu à a cuscenza cadunu in dui categurie principali. A prima categuria hè u fisicismu (Materialisimu) Questu insegna chì ùn ci hè micca un mondu spirituale invisibule. L'altra categuria hè chjamata dualisimu parallulu, chì insegna chì a mente pò avè una caratteristica micca fìsica o hè completamente non fisica, per quessa ùn si pò micca spiegà cù espressioni puramente fisiche. U dualismu parallele vede u cervellu è a mente cum'è interagisce è travagliendu in parallelu - se u cervellu hè feritu, a capacità di ragiunà logicamente pò esse pregiudicata. In cunsiquenza, l'interazzione parallella hè ancu affettata.

In u casu di u dualismu parallele, u terminu dualismu si usa in l'omu per distinguerà l'interazione osservabile è inobservabile trà u cervellu è a mente. I prucessi mentali cuscenti chì si producenu individuale in ogni persona sò privati ​​è micca accessibili per i stranieri. Una altra persona pò uttene a nostra manu, ma ùn ponu micca truvà u nostru penseru privatu (è a maiò parte di u tempu, amemu chì Diu hà urganizatu cusì!). Inoltre, certi ideali umani chì avemu ind'è noi stessi ùn ponu esse ridutta à fatturi materiali. L'ideale include l'amore, a ghjustizia, u perdonu, a gioia, a misericordia, a grazia, a speranza, a bellezza, a verità, a bontà, a pace, l'azzione umana è a responsabilità - questi dà scopu è significatu à a vita. Un passaghju in a Bibbia ci dice chì tutti i boni rigali venenu da Diu (Ghjacumu 1,17) Ci puderia spiegà questu l'esistenza di questi ideali è cura di a nostra natura umana - cum'è rigali di Diu à l'umanità?

Cum'è cristiani, facemu riferimentu à l'attività invariables è à l'influenza di Diu in u mondu; chì chjude e so azzione à traversu e cose create (effettu naturale) o azzione diretta da u Spìritu Santu. Dapoi u Spìritu Santu hè invisibile, u so travagliu ùn pò micca esse misuratu. Ma u so travagliu succede in u mondu materiale. I so opere sò imprevisibili è ùn ponu esse ridutta à catene di causa è effettu empiricamente comprensibili. Sti opere includenu micca solu a creazione di Diu cum'è tali, ma dinò l'Incarnazione, a Resurrezzione, l'Ascensione, a missione di u Spìritu Santu è u ritornu previstu di Ghjesù Cristu per completà u Regnu di Diu, è u stabilimentu di u novu celu è di a terra.

Torna à u prublema di u corpu di a mente: I materialisti pretendenu chì u pensamentu pò esse spiegatu fisicamente. Questa perspettiva apre a pussibilità, se micca a necessità, di ripruduce artificialmente a mente. Dapoi, l'espressione «intelligenza artificiale» (AI) è stata furmata, l'AI hè un sughjettu chì si vede in modu ottimistu da i sviluppatori di computer è autori di finta scienza. Più di l'anni, AI hè diventata una parte integrante di a nostra tecnulugia. L'algoritmi sò programati per ogni tipu di dispusitivi è macchine, da i telefoni cellulari à l'automobile. U sviluppu di u software è u hardware hà avanzatu tantu chì e macchine anu triunfatu nantu à l'omu in esperimenti di ghjocu. In u 1997 l’urdinatore IBM Deep Blue batte u campionu mundiale di scacchi Garry Kasparov. Kasparov hà accusatu IBM di fraud è esige vendetta. Vulariu chì IBM ùn avia micca rifiutatu, ma hè statu decisu chì a macchina avia travagliatu abbastanza è simpricimenti mandò Deep Blue in retirazzione. In u 2011, a mostra Jeopardyuiz hà allughjatu un ghjocu trà u Watson Computer di IBM è i primi dui ghjucatori di Jeopardy. (Invece di risponde à e dumande, i ghjucatori devenu furmulà e dumande nantu à e risposte date à a velocità di u lampu.) I ghjucatori persi per un gran margine. Solu possu cummentarii (è questu hè ironicamente significatu) chì Watson, chì solu hà travagliatu per ciò chì era pensatu è programatu per, ùn era micca felice; ma i tecnichi di l'AI è di l'ingenieria di hardware. Hè duverebbe dì qualcosa!

I materialisti dicenu chì ùn ci hè alcuna evidenza empirica chì a mente è u corpu sò separati è sferenti. Argumentanu chì u cervellu è a cuscenza sò identici, è chì in qualchì manera a mente sorge da i prucessi quantumici in u cervellu o sorgisce da a cumplessità di i prucessi chì pigghianu in u cervellu. Unu di i cosi "atei arrabbiati", Daniel Dennett, va ancu più luntanu è dichjara chì a cuscenza hè una illusione. L'apologu cristianu Greg Koukl indetta l'errore fundamentale in u ragiunamentu di Dennett:

Se ùn ci era una cuscenza vera, ùn ci averia da capisce chì era solu una illusione. Sè a cuscenza hè necessaria per percepisce una illusione, allora ùn pò micca esse un'illusione stessu. In u stessu modu, unu puderia esse capace di percepisce i dui mondi, u reale è l'illusori, per ricunnosce chì ci hè una differenza trà i dui è di conseguenza esse capaci di identificà u mondu illusorio. Sì tutta a percepzione era una illusione, unu ùn puderia micca ricunnosce cum'è tali.

Attraversu materiale I metudi (empirichi) ùn ponu esse scoperti immateriali. Solu i fenomeni materiali ponu esse determinati observabili, mensurabbili, dimostrabbili è ripetibili. Sì ci sò solu cose empiricamente dimustrabili, allora ciò chì ùn esiste micca pò esse unicu (micca ripetibile). È sè questu hè u casu, allora a storia chì hè accaduta da sequenze uniche, micca ripetibule di l'avvenimenti ùn pò micca esiste! Questu pò esse cunvene, è per certi hè una spiegazione arbitraria chì ci sò solu cose chì ponu esse pruvati cun un metudu speciale è preferitu. In corta, ùn ci hè manera di pruvà empiricamente chì esiste solu cose empiricamente verificabili / materiali! Hè illogicu di riduce a rialità entera à ciò chì pò esse scopre da stu metudu. Sta vista hè qualchì volta chjamata Scienziatu.

Questu hè un sughjettu maiò è aghju scartatu solu a superficia, ma hè ancu un tema impurtante - nota a rimarche di Ghjesù: «È ùn avete a paura di quelli chì uccidenu u corpu ma ùn ponu micca uccidisce l'anima» (Matteu 10,28). Ghjesù ùn era micca materialistu - hà fattu una distinzione chjara trà u corpu fisicu (chì include ancu u cervellu) è un cumpunente intangibile di u nostru umanu, chì hè l'essenza stessa di a nostra personalità. Quandu Ghjesù ci dice chì ùn permettemu micca chì l'altri uccidinu a nostra ànima, Ellu significa ancu chì ùn devi micca lascià à l'altri distrughjini a nostra fede è fiducia in Diu. Ùn pudemu micca vede Diu, ma sapemu è fidemu di ellu è per mezu di a nostra cuscenza non fisica pudemu ancu sentu o percepire ellu. A nostra cridenza in Diu hè veramente una parte di a nostra sperienza cuscente.

Ghjesù li ricorda chì e nostre menti sò una parte integrale di seguità di ellu cum'è I so discepuli. A nostra cuscenza, ci dà a capacità di crede in u Diu trunevule, u Babbu, u Figliolu è u Spìritu Santu. Ci aiuta à accettà u rigalu di a fede; sta creda hè "una fiducia ferma in ciò chì sperete è un dubbiu in ciò chì ùn vedi" (Ebrei 11,1). A nostra cuscenza ci permette di cunnosce è fiducia in Diu cum'è u Creatore in modu di "capisce chì u mondu hè creatu da a Parola di Diu, in modu chì tuttu ciò chì vede vene da nunda. (Inglesi Üs: da invisibile) hè diventatu » (Ebrei 11,3). A nostra cuscenza ci permette di sperimentà a pace più alta di tutte e ragioni, di ricunnosce chì Diu hè amore, di crede in Ghjesù cum'è u Figliolu di Diu, di crede in a vita eterna, di cunnosce a vera gioia è di sapè chì siamu veramente Sò i zitelli amati di Diu.

Sintemu chì Ddiu ci ha datu a mente di ricunnosce u nostru propiu mondu è ellu,

Ghjiseppu Tkach

prisidenti
COMUNITÀ INTERNAZIONALE GRACE


in pdfChì ne pensate di a vostra cuscenza?