Fissate e priorità

Parechje persone - inclusi quelli di noi chì stanu in ministeru pastorale - cercanu gioia in posti sbagliati. Cum'è pastori, vulemu trovarli in una chjesa più grande, ministeru più efficace è assai spessu in l'elogi di i nostri culleghi o di i membri di a chjesa. Tuttavia, facemu cusì in vain - ùn truveremu micca gioia quì.

A settimana passata aghju spartu cun voi ciò chì pensu chì hè l'assassinu # 1 in serviziu cristianu - legalismu. Credu fermamente chì e priorità sbagliate seguitanu immediatamente dopu. Paulu parla di e so priurità in a so lettera à i Filippini. Ellu disse: Ma ciò chì aghju guadagnatu era ciò chì aghju cunsideratu dannu per Cristu. Iè, mi pare per ellu tuttu tuttu u male per a cunniscenza esuberante di Cristu Ghjesù, u mo Signore. Tuttu chistu m'hà fattu danni per u so beni, è l'aghju cunsideratu chì pò esse vintu à Cristu (Filippini 3,7: 8).

Questu hè u cuntu di prufittu è perdita di Paulu. Tuttavia, dici: Pensu chì una volta era un guadagnu per esse dannu à a cunniscenza di Ghjesù. E vostre priorità saranu fora di l'equilibriu se ùn site micca cumplettamente focalizatu nantu à a persona di Ghjesù Cristu, sè ùn pudete micca cunsiderà nunda altru cumparatu à Ellu cum'è dannusu. Questa hè una di e ragiò perchè Paulu manteneva a so gioia ancu s'ellu era in prigiò quandu hà scrittu sta lettera.

Femu a frasa: I cunsideraghju tutta a terra per vince Cristu. A parolla dirt pò ancu esse tradutta cum'è droppings. Paulu ci spiega chì tuttu ciò chì avemu hè un meritu di valore hè senza Ghjesù. Fama, soldi, o putenza ùn pò mai rimpiazzà a semplice gioia di cunnosce Ghjesù.

Truverete truvà gioia in serviziu si mantene e vostre priorità in ordine. Ùn perde gioia per e cose chì ùn sò micca impurtanti. Cristu hè impurtante. Ci sò assai cose menu impurtanti chì ponu causà perde a vostra gioia in u serviziu di a chjesa. A ghjente ùn face micca quellu chì vole. Ùn appariscenu micca quandu anu cumparisce cum'è vulete. Ùn aiutanu micca se duvete aiutà. A ghjente vi deluderà. Sè vo fucalizza nantu à ste cose, perderà facilmente a vostra gioia.

Paulu ci dice in sta lettera chì ùn importa ciò chì tipu di premii avete, quantu hè grande a vostra chjesa, o quanti libri avete scrittu - pudete avè tutte queste in u vostru serviziu, ma ancu esse infelici. Paulu rileva in Filippini 3,8 chì a vita hè custituita da u scambiu di cose. Ellu hà cunsideratu chì tuttu u male si trova in Cristu.
 
Ghjesù hà dettu qualcosa di più nantu à u scambiu. Ci hà dettu chì ùn pudemu serve dui maestri. Avemu da decide ciò chì o quale serà u numeru unu in a nostra vita. Parechji di noi vulemu Ghjesù in più di qualcosa. Vulemu serve à Diu in u travagliu di a chjesa, ma à u listessu tempu stemu assai di l'altri cose. Pàulu ci dice chì avemu da rinunzià tutte queste cose per cunnosce Cristu.

A ragione chì avemu e nostre priorità mischiate è per quessa chì u nostru ministeru hè gioiosu hè perchè sapemu chì avemu da rinunzià certe cose per vive veramente per Cristu. Avemu a paura chì saremu restritti. Ma pocu pudemu scappà a realità. Quandu venimu à Ghjesù, rinuncemu di tuttu. A cosa strana hè, quandu facemu questu, truvamu chì ùn l'avemu mai avutu cusì bè. Si piglia ciò chì l’avemu datu è l’hà migliatu, a rimette in forma, aghjusta un novu significatu è ci dà di ritornu in una manera nova.

Jim Elliot, u missionariu assassinatu di l'Indiani in Ecuador, hà dettu: ch'ellu ùn hè un stupidu chì rende ciò chì ùn pò micca guardà per ottene ciò chì ùn pò micca perde.

Allora chì teme di rinunzià? Chì hè diventatu una priorità sbagliata in a vostra vita è serviziu? A relazione cù Cristu hè stata rimpiazzata da i scopi di a chjesa?

Hè ora di riorganizà e vostre priorità - è di truvà torna a vostra gioia.

di Rick Warren


in pdfFissate e priorità