U cani fidatu

503 u cane fedele I cani sò animali incredibili. Cù u so bellu sintimu di l'odore, seguenu i sopravviventi in l'edificazioni cu colpi, truvanu droghe è armi durante l'investigazioni di a pulizza, è alcuni dicenu chì puderanu ancu detectà tumori in u corpu umanu. Ci sò cani chì ponu sintisce l'odore di a balena di uraganu in stanza chì abita in a costa nord-ovest di i Stati Uniti. I cani ùn solu sustene a ghjente per mezu di u so sensu d'odore, portanu ancu cunfortu o serve cum'è un cane guida.

Tuttavia, i cani anu un malu nomu in a Bibbia. Facemu a faccia: anu solu alcuni abitudini grossi. Quandu eru picciottu, aghju avutu un cane cum'è un animali domesticu è liccava tuttu ciò chì hè vinutu pocu tempu prima, è ancu un scopu chì trova piacè in e so parolle stupide. "Cum'è un cane manghja ciò chì sputa di novu, cusì hè u stupidu chì face a so follia una volta è una volta" (Proverbi 26:11).

Di sicuru, Salomonu ùn vede micca e cose da a perspettiva di u cane, è ùn pensu micca chì qualcunu di noi pò. Hè un ritornu primariu à i ghjorni quandu a mamma di u cane hà rializatu u so propiu alimentariu per dà à u cucciolo manghjatu, cum'ellu si face oghje cù i cani salvatichi africani oghje? Ancu parechji acelli facenu questu. Hè solu un tentativu di digerisce l'alimentariu indigestatu di novu? Aghju lettu appena annantu à un caru ristorante induve a farina hè pre-masticata.

Da u puntu di vista di Salomone, stu cumpurtamentu di u cane pare repulsive. Li ramenta a ghjente stupida. Un stupidu dice in u so core: "Ùn hè micca un diu". (Salmu 53: 2). Un stupidu nega a primazia di Diu in a so vita. E persone stupide continuanu à vultà à u so modu di pensà è di campà. Ripetenu i stessi sbagli. Un stupidu hè ingannatu in u so pensamentu s'ellu crede chì e decisioni prese senza Diu sò ragiunate. Petru hà dettu chì quellu chì rifiuta a grazia di Diu è torna à una vita micca diretta da u Spìritu hè cum'è un cane chì manghja ciò chì sputa (2. Petru 2,22).

Allora cumu si rompe stu circulu vicious ? A risposta hè, ùn vultate micca à u vomitu. Ùn importa micca u stilu di vita peccamintu chì ci indulgemu, ùn vultemu micca quì. Ùn ripetite micca i vechji mudelli di u peccatu. Calchì volta i cattivi abitudini ponu esse addestrati fora di i cani, ma i stupidi saranu stubborn è ùn ascolteranu micca quandu anu avvistatu. Ùn essemu micca cum'è un stupidu chì disprezza a saviezza è a disciplina (Proverbii 1,7). Lasciamu chì u Spìritu ci mette à a prova è ci cambieghja per sempre per chì ùn sentimu più a necessità di vultà à u familiar. Paul hà dettu à i Colossi per abbandunà u so vechju cumpurtamentu: "Avà uccide i membri di a terra, a fornicazione, a impurità, a passione vergognosa, i desideri cattivi è l'avidità chì hè l'idolatria. A causa di tali cose, l'ira di Diu vene nantu à i figlioli di disubbidienza. In tuttu ciò chì tù ancu caminavate una volta quandu era ancu campatu in questu. Ma avà lasciate tuttu da voi: rabbia, rabbia, malizia, blasfemia, parolle vergognose da a vostra bocca "(Colossians 3: 5-8). Fortunatamente, pudemu amparà qualcosa da i cani. U ghjacaru di a mo zitiddina mi seguitava sempre - in i tempi boni cum'è in i tempi mali. M'hà lasciatu educallu è guidà. Ancu s'è no simu cani, ùn puderia micca esse illuminante per noi ? Seguimu à Ghjesù ùn importa induve ci porta. Lasciate chì Ghjesù vi ​​guidà, cum'è un cane fedele hè guidatu da u so amante pruprietariu. Siate fideli à Ghjesù.

da James Henderson


in pdfU cani fidatu