Quale hè a determinazione di e nostre azzioni?

A maiò parte di noi amemu l'idea chì simu in cuntrollu di a nostra vita. Ùn vulemu micca chì qualcunu altru abbia a so voce in e nostre case, famiglie o finanze, ancu se hè bellu d'avè qualchissia da culpisce quandu e cose vanu male. U penseru chì semu fora di cuntrollu in una certa situazione ci face sente scomodi è ansiosi.

Suppongo chì quandu avemu lettu qualchì traduzzione biblica è certi libri chì duvemu esse sottu à a guida di u Spìritu Santu, ciò ci face sente un fastidiu. Sò chì Diu esercita u cuntrollu nantu à ognuna di e so opere di creazione in un sensu esageratu. Hà u pudere di fà qualcosa cù tuttu ciò ch'ellu vole. Ma mi "cuntrolla"?

S'ellu face, cumu funziona? U mo ragiunamentu dice qualcosa cusì: Postu chì aghju accettatu à Ghjesù cum'è u mo Salvatore è aghju datu a mo vita à Diu, sò sottu u cuntrollu di u Spìritu Santu è ùn peccatu più. Ma postu chì sò sempre piccatu, ùn possu micca esse sottu à u so cuntrollu. E, se ùn sò micca sottu u so cuntrollu, allora devu avè un prublema d'attitudine. Ma ùn vogliu micca veramente rinuncià à u cuntrollu di a mo vita. Cusì aghju un prublema di attitudine. Sembra assai simile à u circondu viziosu descrittu da Paul in Rumani.
 
Uni pochi (Inglese) e traduzzione utilizanu a parolla cuntrollu. L'altri usanu un linguaghju chì s'assumiglia à guidà o à marchjà cù a mente. Parechji autori parlanu di u Spìritu Santu in u sensu di cuntrollu. Postu chì ùn sò micca un fan di l'inugualità trà e traduzioni, aghju vulsutu andà à u fondu di sta materia. Aghju dumandatu à u mo assistente di ricerca (U mo maritu) per circà e parolle greche per mè. In Rumani 8, versi 5 à 9, a parolla greca per u cuntrollu ùn hè mancu aduprata! E parolle greche sò "kata sarka" ("Dopu a carne") è kata pneuma ("Sicondu u spiritu") è ùn anu micca funzione di cuntrollu. Piuttostu, raprisentanu dui gruppi di persone, quelli chì sò focalizati in carne è ùn si rendenu micca à Diu, è quelli chì sò focalizzati in a mente è cercanu di fà piacè è ubbidì à Diu. E parolle greche in altri versi chì aghju dubbitatu anu ancu significatu di ùn cuntrullà.

U Spìritu Santu ùn ci cuntrolla; ùn usa mai a forza. Ellu ci guida pianu pianu mentre ci rendimu à ellu. U Spìritu Santu parla cù una voce calma è tenera. Tocca interamente à noi di risponde ad ellu.
 
Simu in u Spìritu quandu u Spìritu di Diu stà in noi (Rumani 8,9). Ciò significa chì campemu secondu u Spiritu, camminemu cun ellu, curemu e cose di Diu, sottumettemu à a so vulintà in a nostra vita è sò guidati da ellu.

Avemu a listessa scelta chì Adamu è Eva, pudemu sceglie a vita o pudemu sceglie a morte. Diu ùn vole micca cuntrullacci. Ùn vole micca automata o robot. Ellu voli chì sceglimu a vita in Cristu è lascia chì u so Spiritu ci guidi per a vita. Questu hè sicuramente megliu, perchè se currutti è peccemu tuttu, ùn pudemu micca culpà à Diu per questu. Se avemu una scelta per noi stessi, allora ùn avemu più nimu chè noi per culpà.

di Tammy Tkach


in pdfQuale hè a determinazione di e nostre azzioni?