Cancellatu per sempre

640 cancellatu per sempre Avete mai persu un schedariu impurtante in u vostru urdinatore? Mentre chì questu pò esse inquietante, a maiò parte di e persone chì sò familiarizati cù l'urdinatori ponu ritruvà cù successu u schedariu apparentemente persu. Hè veramente bonu per sapè chì tuttu ùn hè micca persu quandu pruvate di truvà infurmazioni chì sò stati sguassati accidentalmente. Tuttavia, pruvà à sguassà e cose chì pesanu nantu à voi cun culpabilità hè luntanu da cunsulazione. Daveru ùn hè micca bè di sapè chì sta infurmazione puderia ancu esse dispunibule in qualchì locu. Hè per quessa chì ci sò prugrammi di computer spiciali nantu à u mercatu digitale chì sovrascrivenu i fugliali indesiderati parechje volte è facenu micca leghje. Avete mai sentitu cusì per i vostri peccati è i vostri passi? Ci hè una paura fastidiosa chì Diu ùn hà micca sguassatu tutti i vostri peccati dopu à tuttu, è ch'ellu pò frenà u peghju di i vostri passi sbagliati? "U Signore hè misericordioso è graziosu, paziente è di grande bontà. Ùn literà micca per sempre, nè stà in furia per sempre. Ùn tratta micca cun noi secondu i nostri peccati è ùn ci ripaga micca per e nostre iniquità. Perchè quantu u celu hè sopra à a terra, lascia chì a so grazia guverna nantu à quelli chì u teme. Quantu hè a matina da a sera, lascia da noi i nostri trasgressioni » (Salmu 10).3,8-12)

Ùn ci hè differenza maiò cà u ghjornu è a notte, ma malgradu l'assicuranza di u so amore è di u so perdonu, hè difficiule per noi di crede è fidà si veramente chì Diu hà creatu una distanza cusì grande trà ellu è i nostri peccati.

Hè solu umanu chì ùn truvemu micca faciule per perdonà l'altri è noi stessi è dimenticà i passi sbagliati è u dulore chì sò stati inflitti à noi è à l'altri. Avemu una vaga supposizione chì i nostri fugliali eliminati sò sempre memorizzati nantu à u discu duru di Diu è riapriranu nantu à u nostru schermu in un mumentu inaspettatu. Ma cum'è i fugliali digitali chì sò stati resi illeghjibili, Diu hà "scrittu" i nostri peccati è li hà cancellati per sempre. Tuttavia, questu ùn hà micca bisognu di un prugramma speciale di software, ma di una vittima assai specifica.

L'apòstulu Paulu, sicuru, ùn avia micca un urdinatore in u so ghjornu, ma hà capitu chì u requisitu di u pirdunu è di sguassà i nostri peccati necessitava qualcosa assai speciale. Hà imaginatu chì a nostra culpabilità hè stata scritta è dunque duvia esse sguassata o sguassata. In a lettera à i Colossesi spiega: "Diu vi hà fattu a vita cun ellu, chì eranu morti in i peccati è in a carne incirconcisa, è ci hà pardunatu tutti i piccati. Hà annullatu u debitu chì era contru à noi cù i so rivindicazioni è u pigliò è l'aghjustò à a croce » (Colossiens 2,13-14).

Attraversu u so sacrifiziu Ghjesù hà cancellatu u debitu di u debitu è ​​hà appiccicatu tutti i nostri peccati à a so croce. I nostri passi sbagliati ùn sò più piattati in un schedariu celeste, ma sò stati cancellati una volta per sempre. Quandu Diu dice chì i nostri peccati sò luntanu da noi cum'è a sera in a mattina, ellu significa. Ùn vole micca chì dubitemu di u nostru perdonu è campemu cun quella incertezza.

Quandu i spezialisti in urdinatore ritrovanu i vostri fugliali persi, pudete spirà di sollievu. Quandu Diu ci assicura chì tutti i fugliali currutti in a nostra vita seranu cancellati per sempre, pare solu troppu bè per esse veru. Ma hè per quessa chì Diu ci porta u perdonu è a vita eterna per mezu di Ghjesù.

di Ghjiseppu Tkach