U Vangelu - Un articulu di marca?

223 l'evangelu un articulu di marca In una di e so prime filme, John Wayne hà dettu à un altru cowboy: "Ùn mi piace micca di travaglià cù u ferru di a marca - ferite quandu site in u locu sbagliatu!" Aghju trovu a so rimarche abbastanza divertente, ma mi hà ancu fattu pensà à cumu e chiese ponu dannighjà l'evangelu da aduprà in modu impropriu tecniche di cummercializazione cum'è a promozione di i prudutti di marca. In u passatu, u nostru fundatore hà cercatu un puntu forte di vendita è ci hà fattu a "sola vera chjesa". Questa pratica hà compromessu a verità biblica mentre u vangelu hè statu redefinitu per prumove u nome di marca.

Participare à u travagliu di Ghjesù di sparisce u so Vangelu

A nostra chjama cum'è cristiani ùn hè micca di comercializà un pruduttu di marca, ma di participà à l'opera di Ghjesù cù l'aiutu di u Spìritu Santu è di sparghje u so evangelu in u mondu à traversu a Chjesa. L'evangelu di Ghjesù s'indirizza à parechje cose: Cumu u perdonu è a cunciliazione sò stati realizati per via di u sacrificiu di l'Espiazione di Ghjesù; cumu u Spìritu Santu ci rinnova (è ciò chì significa avè una nova vita); a natura di e nostre chjama cum'è seguitori di Ghjesù chì si uniscenu à a so missione in u mondu; è a speranza sicura chì apparteneremu per sempre à a cunvivialità chì Ghjesù hà cun u Babbu è u Spìritu Santu.

Ci sò duminii di applicazione, seppuru limitati, in quale u marketing (cumpresi a marca) hè utile in a realizazione di u ministeru di l'evangelu à quale Ghjesù ci hà chjamatu. Per esempiu, pudemu usà loghi, siti web, media suciale, bullettini, giurnali, icone, giurnali, è altre strumenti di cumunicazione per aiutà ci spargenu u messagiu di Ghjesù è inculcheghjanu fede in e persone. In ogni casu, tali mezi si deve esse spedienti è ùn impediscenu di esse luce è sali in e nostre comunità civiche. Da stu puntu di vista, ùn sò micca contru à u marketing currettamente applicatu, ma vogliu ancu fà un appellu per a prudenza è ligà questu cù una prospettiva.

Appellu per a prudenza

Sicondu a definizione di George Barna, u cummercializazione hè "un termu cullettivu chì include tutte l'attività chì rivenenu à duie parti chì accettanu di scambià e merchenzie di valore adattu" (In una Guida Passa per Passu à u Marketing Chjesa; Tedescu: Introduzzione à u passu à u marketing chiesa). Barna espansione u terminu di marketing aghjustendu attività cum'è publicità, relazioni publiche, pianificazione strategica, sondaggi di i clienti, canali di distribuzione, raccolta di fondi, politica di prezzi, cuncepimentu di visione è serviziu à u cliente cum'è elementi di marketing. Allora Barna cuncludi: "Se questi elementi si riuniscenu in una transazzione chì face i partiti implicati à u scambiu di beni di valori adatti, u cercle di u marketing si chjude". Tenguemu in mente l'idea di un scambiu cù bè di valore adattu per un certu tempu.

Solu uni pochi anni da chì alcuni di i nostri pastori anu studiatu un libru pupulare scrittu da un capu di una mega-chjesa di u California meridionale. U puntu principale di u libru era chì si cummercializò a vostra chjesa in un certu modu, puderia offre à e persone è à i so congregazioni qualcosa chì avarianu entusiasmu. Alcuni di i nostri pastori anu pruvatu e tecniche di cummercializazione cunsigliate è sò stati delusi da esse crescenu i numeri di membri.

Ma duvemu leghje u Vangelu (è e nostre cumunità) u modu Walmart è Sears cummercializeghjanu i so prudutti - o ancu utilizanu metudi di cummercializazione chì certi cumunità utilizanu per generà crescita numerica? Pensu chì avemu d'accordu chì ùn avemu micca bisognu di prumove l'evangelu cum'è un elementu di cunsumatori di suppostamente un grande valore. Certamente ùn hè micca ciò chì Ghjesù avia in mente quandu ci hà datu a cumissioni di predicà l'evangelu in u mondu è di fà discìpuli di e persone da tutte e cose di a vita.

Cum'è l'apòstulu Paulu hà scrittu, l'evangelu hè spessu presentatu cum'è reazziunale o stupidu da persone decisamente laici (1 Corintini 1,18: 23) è di sicuru micca vistu cum'è un ogettu cunsumatore attrattivu, assai cercatu. Cum'è seguitori di Ghjesù ùn simu carnali, ma spirituali (Rumani 8,4-5). Certamente ùn siamu perfetti in questu, ma per mezu di u Spìritu Santu avemu alluntatu cù a vuluntà di Diu (e dunque dinò nant'à u so travagliu). Capitu in questu modu, ùn hè micca surprisa chì Paul hà trovu certi "umani" rifiutati (laici) tecniche per sparghje l'evangelu:

Siccomu Diu hà affidatu questu travagliu in a so grazia, ùn perdemu micca u core. Refiutemu tutti i metudi senza predicazioni senza scrupule. Ùn circhemu micca di sgradassi qualcunu è ùn falsemu micca a Parola di Diu, ma semu parlendu a verità davanti à Diu. Tutti quelli chì anu cori sinceri sapemu questu (2 Corintini 4,1: 2; New Life) Paul rifiutò l'usu di i metudi chì portanu à u successu à cortu andà ma sò a spesa di l'evangelu. L'unicu tipu di successu chì vole in a vita è u ministeru hè dichjaratu chì hè risultatu da l'unione cun Cristu è u Vangelu.

Alcune promesse fatte da e chjese, chì prumove l'evangelu cum'è una ricetta per u successu, sunnate cusì: "Venite à a nostra chjesa è i vostri prublemi saranu risolti. Guaderete salute è prosperità. Ti sarai riccu benedettu ». I benedetti prumetti di solitu anu da fà cù u putere, u successu, è i desideri cumpiendu. L'effettu di zuccheru è di fegatu entra in quandu quelli interessati sò introdutte in e cundizioni necessarii - quandu si tratta di cose cum'è l'alta fede, assistendu à un picculu gruppu, paghendu una decima, è participendu attivamente in un serviziu di a Chjesa. , o osservazione di tempi specifici per a preghiera è u studiu di a Bibbia. Eppuru chì ci sò di grande aiutu per a crescita per seguità di Ghjesù, nimu d'elli pò spustà Diu à cuncede bene i nostri desideri in cambiu di cose chì suppostamente aspetta da noi.

Publicità injusta è marketing fraudulente

Li attirantà a ghjente à dì chì ponu vene à Diu per dà i so desideri hè una publicità disonesta è un marketing fraudulente. Ùn hè più cà paganisimu in un ritimu mudernu. Cristu ùn hè micca mortu per rializà i nostri desideri di cunsumazione egoista. Ùn hè ghjuntu per guarantì a salute è a prosperità. Invece, Ellu hè vinutu per accoglieci in a bona relazione cù u Babbu, u Figliolu, è u Spìritu Santu è per dàci pace, gioia, è speranza, chì sò i frutti di quella relazione. Questu ci dà forza cù l'amore caru di Diu è trasfurmante per amare è aiutà l'altri. Stu tipu d'amore pò esse adupratu da alcuni (è forse parechji) sò percepiti cum'è intrusivi o offensivi, ma li sempre puntanu à l'urighjine di questu salvamentu, cunciliante è cambiante amore.

Seremu u mercatu di l'evangelu cum'è un ughjettu di scambiu di valore adattu trà dui partiti accunsentuti? Definitivu micca! U Vangelu hè un rigalu à tutti per grazia di Diu. È tuttu ciò chì pudemu fà hè di piglià u rigalu cù e mani vuote aperte - accetta gratitùdine di e benedizioni cum'è appartenendu à Diu. A cummunione di grazia è d'amore hè spressa à traversu una vita di adorazione grata - una risposta sputificata da u Spìritu Santu, chì hà apertu i nostri ochji è chì hà sguassatu u nostru fieru è ribellu mutivu d'esse indipendenti per campà pè a gloria di Diu.

Un maravigliu scambiu

Cù questi penseri in mente, vogliu nutà chì in a nostra vita in e cun Cristu è per mezu di u Spìritu Santu, hè statu fattu un tipu speciale di scambiu, un scambiu veramente maravigliu. Leghjite ciò chì Paul hà scrittu:

Sò crucifissu cù Cristu. Vivu, ma avà ùn sò micca, ma Cristu vive in mè. Per ciò chì avà campà in a carne, aghju campatu in fede in u Figliolu di Diu, chì m'hà amatu è rinunziatu per mè (Galatini 2,19:20 b).

Da a nostra vita peccata à Ghjesù è ellu ci dà a so vita di ghjustizia. Quandu ci arremu di a nostra vita, truvamu a so vita à u travagliu in noi. Quandu situemu a nostra vita sottu a dominanza di Cristu, truvamu u veru scopu di a nostra vita, micca più di vive secondu e nostre aspirazioni, ma di aumentà a gloria di Diu, u nostru Creatore è Salvatore. Stu scambiu ùn hè micca un metudu di cummercializazione - hè una grazia. Ricevemu piena cumminazione cù Diu, u Babbu, u Figliolu, è u Spìritu Santu, è Diu ci sustene da tuttu u corpu è l'anima. Mantenemu u caratteru ghjustu di Cristu è Ellu si caccià tutti i nostri peccati è ci duna un perdonu cumpletu. Questa hè certamente micca un scambiu di beni di valore adegnu!

Ogni credente in Cristu, male o femina, hè una criatura nova - un figliolu di Diu. U Spìritu Santu ci duna nova vita - a vita di Diu in noi. Cum'è una criatura nova, u Spìritu Santu ci cambia à agisce più è più di l'amore perfettu di Cristu per Diu è l'omu. Sè a nostra vita hè in Cristu, allora partemu in a so vita, sia in gioia sia in amore affettivu. Semu partigiani di e so suffrenze, di a so morte, di a so ghjustu è di a so risurrezzione, di a so ascensione è infine di a so glurificazione. Cum'è i zitelli di Diu, simu co-eredi cun Cristu, ricevutu in a so relazione perfetta cù u so Babbu. In questu rispettu, noi benedetta da tuttu ciò chì Cristu hà fattu per noi di diventà figlioli amati di Diu, uniti cun ellu - in gloria per sempre!

Pienu di gioia per u meravigliu scambiu,

Ghjiseppu Tkach

prisidenti
COMUNITÀ INTERNAZIONALE GRACE


in pdfU Vangelu - Un articulu di marca?