Chì a luce di Cristu brilla

480 luce cristiana splendeA Svizzera hè un bellu paese cun laghi, muntagne è valli. Certi ghjorni i monti sò cuparti da una nebbia chì penetra in fondu à e valle. U paese hà un certu incantu in tali ghjorni, ma a so piena bellezza ùn si pò vede. L'altri ghjorni, quandu a putenza di u sole chì cresce hà alzatu u velu cupertu di nebbia, tuttu u paisaghju pò esse vistu in una luce nova è da una perspettiva diversa. Avà e muntagne innevate, e valli verdi, e cascate fulminanti è i laghi di culore smeraldo ponu esse visti in tutta a so gloria.

Questu mi ramenta u seguente passaghju in a Bibbia: "Ma a so mente hè diventata obdurate. Perchè finu à questu ghjornu stu velu ferma nantu à u vechju pattu quandu hè lettu da; ùn hè micca revelatu perchè hè licenziatu in Cristu. Ma quandu torna à u Signore, a cuperta hè tolta "(2. Corinti 3,14 è 16).

Paul hè statu struitu currettamente "in a lege di i nostri babbi" da Gamaliël. Paulu spiega cumu si vede in relazione à a lege: "Sò circuncisu l'ottu ghjornu, sò di u populu d'Israele, di a tribù di Benjamin, un Ebreu di l'Ebrei, un Fariseu secondu a lege, un persecutore. di a cungregazione secondu u zelu. irreprensibile secondu a ghjustizia richiesta da a lege » (Filippesi 3,5-6u).

Spiegò à i Galati : « Ùn aghju micca ricevutu stu missaghju da un umanu nè m'aghju statu struitu da un umanu ; no, Ghjesù Cristu stessu me li hà revelatu » (Galati 1,12 New Geneva translation).

Avà, illuminatu da u Figliolu di Diu risuscitatu chì sguassate u velu da Paul, Paul hà vistu a lege è tuttu u paisaghju biblicu in una nova luce è da una perspettiva diversa. Avà hà vistu chì a cuncepimentu di i dui figlioli di e duie mòglie d'Abraham, Agar è Sara, avia un significatu più altu, figurativu in Genesi, per dimustrà chì l'antica allianza era finita è u novu pattu era in effettu. Parla di dui Ghjerusalemme. Agar sta per a Ghjerusalemme di 1. Seculu, una cità chì fù cunquistata da i Rumani è era sottu u regnu di a lege. Sara, invece, currisponde à a Ghjerusalemme chì hè sopra; ella hè a mamma di grazia. Uguali a nascita d'Isaac à quella di i cristiani. Isaac era un zitellu di prumessa, cum'è ogni credente hè soprannaturalmente natu di novu. (Galati 4,21-31). Avà hà vistu chì e prumesse fatte à Abraham eranu eredite per a fede in Cristu. "Cù ellu (Ghjesù) Diu dice sì à tutte e so prumesse. Dumandatu da ellu, dunque parlemu l'amen per a gloria di Diu. Diu ci hà messu inseme cun voi nantu à stu fundamentu fermu: nantu à Cristu »(2. Corinti 1,20-21 Good News Bible). Malgradu i so primi punti di vista di a lege, avà hà vistu chì e Scritture (a lege è i prufeti) palesanu una ghjustizia da Diu fora di a lege: "Ma avà fora di a lege, a ghjustizia di Diu hè revelata, testimoniata per via di a lege è di a lege. i prufeti. Ma parlu di a ghjustizia davanti à Diu, chì vene per via di a fede in Ghjesù Cristu à tutti quelli chì credenu " (Rumani 3,21-22). Avà hà capitu chì l'evangelu hè a bona nova di a grazia di Diu.

L'Anticu Testamentu ùn hè micca fora di a data, ma cum'è Paul, noi cristiani, duvemu capiscenu è interpretà à a luce di u Figliolu di Diu risuscitatu, Ghjesù Cristu. Cum'è Paul hà scrittu: "Ma tuttu ciò chì hè revelatu hè allora visibile in a luce per ciò chì hè veramente. Ancu di più: tuttu ciò chì hè diventatu visibile per quessa appartene à a luce. Hè per quessa chì si dice ancu : Svegliatevi, o dorme, è alzate da i morti ! Allora Cristu vi lascerà splende a so luce » (Efesini 5,13-14 New Geneva translation).

Hè una gioia sorpresa per voi di sperimentà stu novu modu di guardà à Ghjesù. Di colpu una perspettiva dilata si apre per voi, perchè Ghjesù illuminerà un angulu piattu di u vostru core cù l'ochji illuminati per mezu di a so parolla è spessu ancu per quelli chì vi circondanu. Queste ponu esse peculiarità personali o difficoltà chì rendenu difficiule di campà cù i vostri vicini è chì ùn servenu affattu à a gloria di Diu. Quì dinù, Ghjesù hè capace di levà u velu da voi. Ellu vole chì affruntate a realità cù una visione chjara è cambiate ciò chì nebulisce a vostra vista è tende e vostre relazioni cù l'altri è cun ellu.

Lasciate chì Cristu brilli nantu à voi è lasciate ch'ellu caccià u velu. A vostra vita è u mondu pareranu cumpletamente diversi attraversu i bichjeri di Ghjesù, cum'è ùn si puderebbe mai imaginà.

Eddie Marsh


in pdfChjaru Cristu luce