Miniere di u Rè Salomone (parte 16)

Aghju visitatu di pocu tempu a casa di i parenti è a mo scola. I ricordi sò riturnati è aghju vulsutu aspittà ancu i boni vechji tempi. Ma quelli ghjorni sò finiti. Kindergarten cuminciò è si piantò. Graduà da a scola significava addiu è accoglie benessere novi esperienze di vita. Alcune di queste esperienze sò stati eccitanti, altri più dolorosi è ancu spaventosi. Ma sia bonu o male, cortu o longu, aghju amparatu una cosa: stà nantu à a strada, perchè i cambiamenti implicati sò una parte naturale di a nostra vita.

U cuncettu di viaghju hè ancu centrale in a Bibbia. A Bibbia descrive a vita cum'è un chjassu di tempi diffirenti è di sperienze di vita chì anu un principiu è una fine. A Bibbia parla quì di un cambiamentu. Noè è Enoch caminavanu cun Diu (Genesi 1: 5,22-24; 6,9: 99). Quandu Abraham avia anni, Diu li disse ch'ellu caminava davanti à ellu (Genesi 1:17,1) Parechji anni dopu, l'Israeliti caminavanu da l'esclavità egiziana in a terra prumessa.

In u Novu Testamentu, Paulu esorta à i cristiani à vive cun dignità in a chjama à a quale sò chjamati (Efesini 4,1). Ghjesù hà dettu chì ellu stessu hè u modu è ci invita à seguità cun ellu. I primi credenti si chjamonu sè stessu i seguitori di a nova strada (Atti 9,2). Hè interessante chì a maiò parte di i viaghji descritti in a Bibbia anu da fà cù caminari cù Diu. Dunque: vai in passu cù Diu è cammina cun ellu in a vostra vita.

A Bibbia dà una grande impurtanza per esse in viaghju. Dunque, ùn deve esse micca una sorpresa chì una dicenza ben cunnisciuta hè dedicata à questu sughjettu: "Fidu in u Signore cù tuttu u vostru core, è ùn fiducia micca in a vostra mente, ma ricurdamu in tutte e vostre manere, vi guidà bè. » (Proverbi 3,5: 6)

"Bastavi nantu à u Signore cù tuttu u vostru core", hà scrittu Salomone in u versu 5, "è micca fiducia in a vostra mente" è "in tutti i vostri modi" ricurdallu. Modi quì significa viaghju. Tutti avemu i nostri propri viaghji, sò viaghji in stu viaghju maiò di a vita. Viaghji chì traversanu cù viaghji di l'altri. U viaghju implica a cambià relazioni è tempi di malatie è salute. U viaghju cumencia è u viaghju finisci.

A Bibbia ci parla di parechji viaghji persunali da persone, cum'è Mosè, Ghjiseppu è David. L'apostulu Paulu viaghjò in Damascu quandu era cunfrontu cù Ghjesù risuscitatu. In pochi momenti, a direzzione di u so viaghju di a vita hà cambiatu dramaticamente - in parechji modi. Alcuni viaghji sò cusì. Ùn a pianemu micca. Ieri andava in una direzzione è oghje tuttu hè cambiatu: Paulus hà iniziatu u so viaghju cum'è un vehemente opponente di a fede cristiana piena di amarezza è odiu è una vuluntà di distrughjà u Cristianesimu. Finiu u so viaghju micca solu cum'è Cristianu, ma cum'è l'omu chì hà spulatu a bona nova di Cristu in u mondu in parechji viaghji sfidi è sfida. Cosa hè u vostru viaghju? Induva site andatu?

U core è micca a testa

In u sestu versu truvamu una risposta à questu: "ricordate". A parolla ebraica jada significa sapè o sapè. Hè una parolla di grande impurtanza è include cunnosce à qualchissia attraversu l'osservazione, a riflessione è l'esperienza. U cuntrariu seria di cunnosce à qualchissia attraversu un terzu. Hè a diffarenza trà a relazione di u studiente à u sughjettu chì studia - è a relazione trà i coniuge. Questa cunniscenza di Diu ùn hè micca principalmente in a nostra testa, ma sopratuttu in u nostru core.

Dunque Salomonu dice chì cunnosci à Diu (jada) si cammina a vita cun ellu. Stu scopu hè sempre duranti è si tratta di cunnosce à Ghjesù in stu viaghju è di ricurdà di Diu in ogni modu. In tutti i viaghji previsti è micca pianificati, nantu à i viaghji chì si risultanu micca un scopu mortu perchè avete pigliatu a direzione sbagliata. Ghjesù vuleria accumpagnassi in i viaghji di ogni ghjornu di a vita normale è sia un amicu per voi.

Cumu uttene una cunniscenza di Diu? Perchè ùn amparà micca da Ghjesù è truvate un locu tranquillu, luntanu da i pinsamenti è e cose di u ghjornu chì passate un ghjornu davanti à Diu nanzu à u ghjornu? Perchè ùn spegne micca a televisione o u telefuninu per una meza ora? Pigliate u tempu per esse solu cù Diu, da stà à sente per ellu, per riposà, per riflette è per pricà per ellu (Salmu 37,7). Vogliu incuragisce à fà Ef 3,19 a vostra preghiera di a vita persunale. Paulu prega per questu: «ricunnosce l'amore di Diu, chì supera a ogni cunniscenza, per pudè esse cumpletu cù tutta a pienezza di Diu.

"Salomone dice chì Diu ci hà da guidà. Tuttavia, questu ùn significa micca chì u percorsu chì pigliamu cù Diu serà una faciule, senza dolore, soffrenza è insicurità. Ancu in i tempi difficiuli, Diu hà da nutrisce, incoragerà è benedette grazia à a so presenza è a so forza.

Recentemente a me nipote m'hà chjamatu Grandpa per a prima volta. Aghju ghjucatu in broma à u mo figliolu: "Era solu u mese passatu quandu era adulescente. A settimana passata aghju statu un babbu è avà sò un missiavu - induve hè u tempu di lascià? » A vita vola per. Ma ogni parte di a vita hè un viaghju è tuttu ciò chì succede in a vostra vita, hè u vostru viaghju. Cunnoscia à Diu in stu viaghju hè u vostru scopu.

di Gordon Green


in pdf I minere di u rè Salomone (Parte 16)