Share a fede

Assai ghjente oghje ùn anu mancu bisognu di truvà Diu. Ùn avete micca l'impressione d'avè fattu qualcosa di male, ancu menu piccatu. Ùn cunnoscenu micca u cuncettu di culpabilità o di Diu. Ùn fidanu micca di alcun guvernu o di u cuncettu di verità chì hè statu spessu adupratu per suppresse altre persone. Cumu a bona nutizia nantu à Ghjesù pò esse messa in parole in un modu chì a renda significativa per queste persone? Questu articulu spiega u Vangelu cuncintrendu nantu à e relazioni umane - chì e persone attribuiscenu sempre importanza.

Uccidite è guarisce relazioni rotte

I più grandi prublemi di a sucietà occidentale sò e relazioni spezzate: amicizie diventate inimicizie, prumesse chì ùn sò micca tenute, è speranze chì si sò trasformate in delusioni. Parechji di noi avemu vistu u divorziu da zitelli o adulti. Avemu campatu u dulore è a turbulenza causati da un mondu periculosu. Avemu amparatu chì e persone in l'autorità ùn ponu micca fiducia è chì a ghjente in definitiva agisce sempre secondu i so interessi. Parechji di noi si sentenu persi in un mondu stranu. Ùn sapemu micca da induve simu venuti, induve simu avà è induve andemu o di quale appartenimu. Pruvemu u nostru megliu per navigà per e sfide di a vita, attraversà campi minati spirituali, forse ancu circà di ùn fà vede u dulore chì sentimu è ùn sapemu mancu se ne vale a pena.
Ci sentimu infinitamente soli perchè paremu d'avè a cura di noi stessi. Ùn vulemu micca impegnassi in nunda è a religione ùn pare mancu assai utile. E persone cun capiscitura religiosa perversa ponu esse quelli chì facenu saltà l'innucenti - perchè sò in u locu sbagliatu à u mumentu sbagliatu - è dicenu chì Diu li face soffre perchè hè arrabbiatu cun elli. Fighjanu in bassu à e persone chì sò diverse da elli. A vostra comprensione di Diu ùn hà micca sensu, perchè u ghjustu è u sbagliu sò opinioni diverse, u peccatu hè un'idea à l'antica, è i sentimenti di culpabilità sò solu foragliu per i terapeuti. Ghjesù pare esse senza significatu. E persone spessu tiranu cunclusioni sbagliate nantu à Ghjesù perchè credenu chì hà purtatu una vita rapita in a quale hà guaritu a ghjente cù un solu toccu, hà fattu pane da nunda, hà camminatu annantu à l'acqua, hè statu circundatu da anghjuli custodi, è hà fattu magicamente un dannu fisicu. Ma questu ùn hà micca significatu in u mondu d'oghje. Ancu à a so crucifissione, Ghjesù pare alluntanatu da i prublemi di u nostru tempu. A so risurrezzione hè una bona nutizia per ellu personalmente, ma perchè devu crede ch'ella hè una bona nutizia ancu per mè?

Ghjesù hà sperimentatu è sperimentatu u nostru mondu

U dulore chì sintimu in u nostru mondu, chì ci hè stranu, hè precisamente quellu dulore chì Ghjesù stessu cunnosce per sperienza. Hè statu traditu da i so amichi, è abusatu è feritu da l'autorità di u paese. Hè statu traditu da un basgiu da unu di i so cumpagni più stretti. Ghjesù sà ciò chì significa quandu a ghjente u saluta cun giubilazione un ghjornu è u saluta u prossimu cù bruttu è abusi. Ghjuvan Battista, cuginu di Ghjesù, hè statu assassinatu da u suvranu numinatu da i Rumani perchè hà mostratu e so debbulezze murali. Ghjesù sapia chì anch'ellu seria tombu per interrugà a duttrina è u statutu di i capi religiosi ebrei. Ghjesù sapia chì a ghjente l'odierebbe senza mutivu, chì i so amichi si ne turnarianu è u traderanu, è chì i suldati u tumberanu. Ci hà fattu u bè ancu se sapia nanzu chì noi omi li causariamu dulore fisicu è ancu u tumberu. Hè quellu chì ci hè fidelu, ancu quandu simu odiosi. Hè un veru amicu è u cuntrariu di un traditore. Simu cum'è a ghjente chì hè cascata in un fiume fretu cù u ghjacciu. Ùn pudemu micca natà è Ghjesù hè quellu chì salta in fondu per salvà. Sà chì pruveremu tuttu u pussibule, ma ùn pudemu micca salvà noi stessi è periremu senza a so intervenzione. Ghjesù hè andatu disinteressatamente in u nostru mondu è hà sappiutu bè chì serà odiatu è tombu. Ghjesù hà fattu questu vuluntariamente per noi di mostrarci un modu megliu. Hè a persona chì pudemu fidà. S'ellu hè dispostu à dà a so vita per noi, ancu se u vedemu cum'è un nemicu, quantu più pudemu fidallu se u ricunnoscemu cum'è amicu?

U nostru modu in a vita

Ghjesù ci pò dì qualcosa di a vita. Circa da induve simu venuti, induve andemu è cumu ghjunghjemu. Ci pò parlà di i periculi in u campu minatu di e relazioni chì chjamemu vita. Pudemu fidallu è scopre chì vale a pena. Mentre facemu questu, simu tenuti à vede cresce a nostra fiducia. À a fine, hà sempre ragiò.

Normalmente ùn vulemu micca amichi chì anu sempre ragione perchè sò fastidiosi. Ghjesù, u Figliolu di Diu, ùn hè micca u tippu di persona chì dice "Ti l'aghju dettu subitu!". Salta in acqua, difende i nostri tentativi di colpì ci, ci alza nantu à a riva è ci lascia spirà per aria. Continuemu, femu qualcosa di male è caschemu torna in l'acqua. Infine li dumandaremu duve sò e parte periculose di u nostru viaghju per ùn mette micca in periculu noi stessi. Ma pudemu ancu esse assicurati chì u nostru salvamentu ùn hè micca un must per ellu, ma una materia vicinu à u so core.

Ghjesù hè pazienti cun noi. Ci face fà sbaglii è ancu ci face suppurtà e cunsequenze di sti sbagli. Ci lascia amparà da questu, ma ùn ci lascia mai abbandunà. Ùn pudemu mancu esse sicuri chì esiste veramente, ma pudemu stà tranquilli chì a so pazienza è u so perdonu sò assai più grandi è megliu per a nostra relazione chè rabbia è alienazione. Ghjesù capisce i nostri dubbi è a nostra sfiducia. Capisce perchè simu cusì riluttanti à fiducia perchè era statu feritu ancu ellu.

A ragione per cui hè tantu paziente hè perchè vole chì u truvemu è accettemu a so invitu speciale per una meravigliosa festa gioiosa. Ghjesù parla di gioia esuberante, di una relazione vera è eterna, persunale è soddisfacente. Attraversu una tale relazione cun ellu è cù l'altri, ricunniscimu quale simu veramente. Semu stati creati per queste relazioni, hè per quessa chì i vulemu tantu male. Hè esattamente ciò chì Ghjesù ci offre.

Guida Divina

A vita chì ci hè avanti vale a pena di vive. Hè per quessa chì Ghjesù hà vulsutu piglià u dulore di stu mondu nantu à ellu è hà riferitu à una vita megliu chì ci hè davanti. Hè cum'è se andessimu in u desertu senza sapè induve andemu. Ghjesù hà lasciatu a sicurezza è u cunfortu di u paradisu è hà fattu fronte à e timpeste di stu mondu è ci dice: Ci hè una vita in a quale pudemu participà à tutte e belle cose di u regnu di Diu. Avemu solu da andà cun ellu. Pudemu risponde à st'invitu dicendu «Grazie, ma provu furtuna in u desertu» o pudemu piglià u so cunsigliu. Ghjesù ci dice ancu induve simu avà. Ùn simu ancu in paradisu. A vita face male. A sapemu è ancu ellu a sa. L'hà campatu ellu stessu. Dunque vole ancu aiutacci à sorte da stu mondu addisperatu è permetteci una vita in abbundanza, ch'ellu ci hà preparatu sin'à l'iniziu.

Ghjesù ci dice chì ci sò qualchì periculu di relazione in stu mondu. I ligami familiari è l'amicizie ponu esse e più belle è felici relazioni di a nostra vita s'elli travaglianu. Ma ùn a facenu micca sempre è po causanu u più grande dulore. Ci sò modi chì causanu u dulore è ci sò modi chì producenu gioia. Sfortunatamente, a ghjente cerca à volte modi chì portanu à a gioia chì causanu dolore in altre persone. Certe volte quandu circhemu d'evità u dulore, rinuncemu ancu à u piacè. Hè per quessa chì avemu bisognu di una guida sicura quandu girandemu per u desertu. Ghjesù ci pò guidà in a direzione ghjusta. Seguitendulu, ghjunghjemu induv'ellu hè.

U Diu Creador vole una relazione cun noi, una amicizia caratterizata da amore è gioia. Simu riservati è temerosi, avemu traditu u Creatore, ci piattemu è ùn vulemu micca apre e lettere ch'ellu ci manda. Hè per quessa chì Diu hè diventatu Ghjesù in forma umana. Hè ghjuntu in u nostru mondu per dicci di ùn avè paura. Ci hà pardunatu, ci hà furnitu qualcosa di megliu di ciò chì avemu digià avutu è vole chì tornemu in casa induve hè sicuru è cunfortu. U messageru hè statu tombu, ma u messagiu ferma u listessu. Ghjesù ci offre sempre amicizia è perdonu. Ellu vive è ci offre micca solu per mostrarci a strada, ma viaghja cun noi è ci salva da acque fredde. Ellu cammina cun noi per mezu di grossu è magru. Hè tenace di salvaci è paziente finu à u mumentu. Pudemu cuntà cun ellu, ancu quandu tutti l'altri ci deludenu.

Bona nutizia per noi

Cù un amicu cum'è Ghjesù, ùn avemu più da teme i nostri nemichi. Hè bè d'avè un amicu chì hè sopra à tutti l'altri. Ghjesù hè quellu amicu. Dice ch'ellu hà tuttu u putere in l'universu. Ci hà prumessu di aduprà stu putere per noi. Ghjesù ci invita à a so festa in paradisu. Si ne hè andatu per pudè ci purtà st'invitu. Hè statu ancu tombu per quessa, ma què ùn l'hà micca impeditu di amà ci. Tuttavia, invita tutti à sta celebrazione. Cumu va? Forse ùn pudete micca crede bè chì qualcunu sia cusì leale o chì a vita pò esse bona per sempre. Va bè - sà chì a vostra sperienza ti hà fattu scetticu di tali rivendicazioni. Credu fermamente chì pudete cunfidassi in Ghjesù. Ùn pigliate micca solu a mo parolla, pruvatela per voi stessu. Intrì in a so barca. Pensu chì vulete restà dentru. Cumincerete à invità altre persone à unisce si. L'unicu chì duvete perde hè u vostru esse persu.    

di Michael Morrison


in pdfShare a fede